search.ch
Forti piogge. Temperature intorno a 13 gradi.13°

Lago della Gruyère

L’armonioso paesaggio intorno al Lago della Gruyère è la patria delle mucche friburghesi a macchie nere che producono il latte col quale vengono realizzati l’aromatico formaggio Gruviera e la celebre doppia panna. Dal punto di vista culinario, la zona è famosa anche per il cioccolato e per il festival delle specialità regionali che si tiene una volta all’anno.
Il Lago della Gruyère (Lac de Gruyère) viene spesso considerato il lago artificiale più bello della Svizzera dal punto di vista paesaggistico. Indubbiamente, questo bacino attraversato dal fiume Sarina (franc. Sarine) tra Friburgo e Bulle è con i suoi 13,5 km il più lungo del paese. La diga nei pressi di Rossens è stata realizzata nel 1947.

Dal lago, vicino all’estremità nord, si erge il piccolo isolotto di Ogoz (Ile d’Ogoz), dove una piccola cappella è rimasta intatta appena sopra il livello del lago. Per raggiungere la cappella, gli invitati dei matrimoni devono attraversare il lago con delle barche. Per le altre occasioni, anche un giro in pedalò, con la barca a remi o in barca a vela può essere una buona idea.

A ovest del lago si erge la catena collinare del Gibloux, sulla cui cima si trova una torre di trasmissione che ospita una piattaforma panoramica. Sul lato opposto del lago, nelle Prealpi friburghesi, si trova La Berra, popolare soprattutto come comprensorio di sport invernali per le famiglie. L’area comprende 20 km di piste, servite da quattro skilift e da un impianto di risalita combinato. Uno snowpark, una pista per slitte, tre sentieri contrassegnati per escursioni con le ciaspole e tanti percorsi di scialpinismo completano l’offerta invernale. Intorno al lago, sentieri a tema e percorsi sulle orme di leggende e fiabe invitano a passeggiare. Anche un campo da golf e un campeggio fanno parte dell’offerta turistica.

All’estremità meridionale del lago artificiale si trova il villaggio Broc. Qui, nel 1898, è stata fondata la prima fabbrica di cioccolato della Svizzera dal pioniere del cioccolato Alexandre Cailler. Visite guidate (incl. visita al negozio della fabbrica) permettono di dare uno sguardo dietro le «dolci» quinte della produzione del cioccolato. Inoltre, Broc ospita anche un centro informativo sull’energia, che si trova in una centrale idroelettrica in funzione.

Sempre sul lato meridionale del lago, incastonata tra le pendici di Moléson e il Dent du Chamois, troneggia la cittadina medievale chiusa al traffico di Gruyères / Greyerz con il suo castello circondato da mura di fortificazione. Nelle immediate vicinanze si trova il grande caseificio dimostrativo del Gruviera, una delle principali attrazioni della regione. La vicina cittadina di Bulle, centro della regione della Gruyère, è famosa in particolare per il suo museo di arte popolare degno di nota e per la fiera di specialità regionali (ottobre) conosciuta in tutta la Svizzera.
Mostra più
Forti piogge. Temperature intorno a 13 gradi.13°

Lago della Gruyère

Oggi

Forti piogge. Temperature intorno a 13 gradi.